Pioggia.

Sono davvero le cose ad esser complicate o siamo noi a dargli un peso eccessivo? Avete mai camminato a piedi nudi, sotto la pioggia? Fregandovene dello sguardo di chi, con l’ombrello, vi guarda come se non avesse mai visto un sorriso. Quando è stato stabilito che la pioggia sia un ‘nemico’? E se fosse, piuttosto, l’occasione di condividere un ombrello con un perfetto sconosciuto. Di accettare un passaggio e di percorrere un pò di strada insieme. Se imparassimo che ad ogni porta chiusa corrisponda in realtà: la possibilità di un fatto più grande, più bello, più intenso.. forse, vivremmo sempre con il sorriso di chi è a piedi nudi, sotto la pioggia.

Dress: Pinko. // HairTie: Smug.