Pioggia.

Sono davvero le cose ad esser complicate o siamo noi a dargli un peso eccessivo? Avete mai camminato a piedi nudi, sotto la pioggia? Fregandovene dello sguardo di chi, con l’ombrello, vi guarda come se non avesse mai visto un sorriso. Quando è stato stabilito che la pioggia sia un ‘nemico’? E se fosse, piuttosto, l’occasione di condividere un ombrello con un perfetto sconosciuto. Di accettare un passaggio e di percorrere un pò di strada insieme. Se imparassimo che ad ogni porta chiusa corrisponda in realtà: la possibilità di un fatto più grande, più bello, più intenso.. forse, vivremmo sempre con il sorriso di chi è a piedi nudi, sotto la pioggia.

Dress: Pinko. // HairTie: Smug.

5 risposte a "Pioggia."

  1. Parole sagge cara, anche a me piace andare contro corrente e non do alcuna importanza al giudizio degli altri, ciò che conta è vivere in pace con se stessi. Cambiando argomento, tuo abitino è molto grazioso.

    Piace a 1 persona

  2. Ciao, in effetti spesso diamo alle cose un peso eccessivo, che finisce per farci essere effetto delle situazioni, perlomeno emozionalmente, piuttosto che in qualche modo causa su ciò che accade.
    E finiamo con il complicarci la vita.
    A parte questo, carinissimo e primaverile il tuo outfit,
    buona giornata
    Marina

    Piace a 1 persona

Rispondi a Irene Argiropoulos Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...